loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Ambulatorio di gravidanza a termine (GAT)

Inserito in Ostetricia e ginecologia - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Responsabile :
Dr.ssa Geraldina Gamberini
Ostetrica Referente :
Cesira Chiavacci

Aperto a tutte le donne che decidono di partorire presso la U.O. di Ostetricia di Rimini. E’ situato al III piano della scala D ambulatorio n° 1. tel. 0541/705009. E’ organizzato per offrire una prima visita alla 38-esima settimana di gestazione, previo appuntamento telefonico al n. 0541/ 705211 ore 9.00-13.00 per le donne seguite privatamente, mentre, se seguite presso i Consultori Famigliari l'appuntamento verrà dato direttamente dall'ostetrica. Viene offerta una successiva visita alla 40-esima e una alla 41-esima settimana, salvo indicazioni cliniche che richiedono controlli più ravvicinati. L’ambulatorio è gestito da ostetriche che si avvalgano, se necessario, della consulenza del ginecologo.

 

Prestazioni offerte:
38-esima settimana
Compilazione della cartella clinica con valutazione degli accertamenti eseguiti in gravidanza, per l’individuazione delle donne che necessitino di trattamenti diversi da quelli previsti dalle linee guida per l’assistenza alla gravidanza fisiologica (compilazione della scheda di rischio).
Presentazione del percorso nascita intra-ospedaliero, dell’organizzazione del reparto e dei protocolli assistenziali in uso presso l’Unità Operativa di Ostetricia-Ginecologia.
Controllo della pressione arteriosa, determinazione della presentazione fetale, rilevazione del battito cardiaco, valutazione dello sviluppo fetale (rilievo dell’altezza dell’utero mediante la misurazione sinfisi-fondo), calcolo del body mass index, proposta dello scollamento del polo inferiore delle membrane.
40-esima settimana
Controllo della pressione arteriosa, determinazione della presentazione fetale, rilevazione del battito cardiaco, e proposta dello scollamento del polo inferiore delle membrane.
41-esima settimana
Controllo della pressione arteriosa, determinazione della presentazione fetale, rilevazione del battito cardiaco, e proposta dello scollamento del polo inferiore delle membrane. Programmazione del ricovero per l’induzione del travaglio a 41 sett. + 3 gg o degli ulteriori controlli fino alla 42 settimana se richiesto dalla donna, qualora le condizioni cliniche lo consentano. Oltre ai normali controlli già elencati verrà eseguita una registrazione cardiotocografica del battito cardiaco del feto e una valutazione ecografica della quantità di liquido amniotico.

Presso l'ambulatorio GAT è possibile eseguire il rivolgimento manuale per manovre esterne quando il feto è in presentazione podalica. La manovra viene eseguita monitorizzando il battito cardiaco fetale con la sonda ecografica, seguito da un controllo cardiotocografico. Generalmente viene effettuato verso la 37^/ 38^ settimana di gestazione. Per prenotazione chiamare il numero 0541/705009 o il numero 0541/705199.

Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"