http://www.ausl.rn.it/percorso-senologico.html

Logo Azienda USL della Romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Percorso senologico

Inserito in Percorso senologico - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
controllo del seno con auto palpazioneIn Italia il tumore al seno rappresenta il primo tumore tra le donne in età compresa tra i 35 e i 50 anni. In Italia si ammalano circa 47.000 donne all’anno (400 a Rimini), tanto che il tumore al seno viene considerato una vera e propria patologia sociale e una priorità per la sanità pubblica.
Dal punto di vista diagnostico e terapeutico negli ultimi anni si assiste ad un miglioramento dei risultati, legato all’introduzione dei programmi di screening, all’istituzione di percorsi senologici ed alla creazione delle unità operative di senologia "Breast Unit". Se individuato precocemente, il tumore della mammella permette una guarigione in più del 90% dei casi.

Percorso Senologico


Il percorso senologico dell’AUSL di Rimini pone la donna al centro di una struttura capace di risolvere le problematiche inerenti la prevenzione, la diagnosi e la terapia del tumore al seno.

Fasi del percorso senologico della AUSL di Rimini

Lo scopo è di prendersi cura della donna attraverso un percorso integrato fra le varie discipline coinvolte nella diagnosi e nel trattamento del tumore della mammella, caratterizzato dalla centralità della persona piuttosto che del malato: un percorso multidisciplinare volto al miglioramento del processo diagnostico terapeutico delle pazienti e volto alla cura della persona nella sua globalità.

L'equipe di professionisti completamente dedicati (oncologi, radiologi, anatomo-patologi, chirurghi, radioterapisti, infermieri case manager, psicologi, fisiatri, data manager) rappresenta il punto di riferimento per le pazienti affette da patologia della mammella e mette in atto, oltre alle tecniche di chirurgia più avanzate, un approccio multidisciplinare e d’interazione costante con tutte le altre discipline che contribuiscono alla cura di questa patologia, al fine di garantire alla paziente il più alto standard di trattamento secondo le linee guida nazionali ed internazionali. Tutti i percorsi sono stati condivisi con i medici di medicina generale e le Associazioni di volontariato che insistono sul territorio. Presso la Chirurgia senologica di Santarcangelo di Romagna vengono operate per patologia sia benigna che maligna circa 550 donne l’anno.
(La verifica sistematica della qualità della diagnosi e del trattamento chirurgico avviene attraverso indicatori approvati dal Gruppo Italiano per lo Screening Mammografico GISMA e dalla Forza Operativa sul Carcinoma Mammario FONCAM, la Breast Unit aziendale ha intrapreso il percorso di certificazione EUSOMA)

infermiera case manager percorso senologico ausl romagna riminiinfermiere case manager

Breast Unit


Breast Unit

Servizio di Diagnostica Senologica e Prevenzione, Anatomia Patologica, Chirurgia Generale Santarcangelo, Oncologia, Radioterapia, Fisiatria
Responsabile Dr. Lorenzo Menghini
Case Manager Tel. 0541-705409
Staff:
  • Oncologia (Lorenzo Menghini, Franco Desiderio, Lorenzo Gianni, Francesca Fochessati, Nives Moroni, Mario Nicolini, Giovanni Oliverio, Claudio Ridolfi, Lucia Stocchi, Alessandra Tononi),
  • Radiologia (Francesca Gernone, Rosita Impagnatiello, Francesca Lucarelli, Sandro Quaranta, Raffaella Spadari; Sonia Santicchia),
  • Chirurgia (Domenico Samorani, Francesca Accardi, Tommaso Fogacci, Gianluca Frisoni),
  • Anatomia patologica (Renata Papaleo, Monica Ricci),
  • Radioterapia (Francesco Perini, Michele Benedetti, Annalisa Venturini, Alessandro venturi),
  • Case Management (Stefania Della Chiara),
  • Data management (Valentina Baldini),
  • Psicologia (Pamela Bagli)
  • Centro Screening Oncologici (Debora Canuti, Coralba Casale, Giancarla Monticelli, Anna Maria De Angelis)
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"