loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Pronto Soccorso

Inserito in Emergenze - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Per pronto Soccorso si intende l'assistenza urgente prestata a persone in condizioni di salute acute o gravi. Prevede un inquadramento diagnostico rapido e primi interventi sanitari immediati.

Nei casi gravi è sempre consigliabile rivolgersi al 118, anche se è possibile recarsi direttamente in pronto soccorso all'ospedale.

 

 

Dove si trovano i punti di Pronto Soccorso (PS) e Primo Intervento (PPI)

 
ServizioIndirizzoTelefoni e orari di apertura
Pronto soccorso Rimini Ospedale Infermi, via Settembrini n. 2 0541-705795
Pronto soccorso Riccione Ospedale Ceccarini, via Frosinone 0541 608507
Aperto 24 ore su 24
Primo intervento di Novafeltria Ospedale Sacra Famiglia, via XXIV Maggio, 174 0541 919338 / 0541 919333
Aperto 24 ore su 24
Primo intervento di Santarcangelo di Romagna Ospedale Franchini, Via Pedrignone n. 3 0541 326502
Aperto 24 ore su 24
Primo intervento di Cattolica Ospedale Cervesi, Via Beethoven n. 1 0541 966200
Aperto 24 ore su 24
Primo intervento di Bellaria Piazza del Popolo n. 1 0541 327152
08-00 – 20.00 (Ottobre – Maggio)
08.00 – 24.00 (Giugno - Settembre)

I Punti di Primo Intervento (PPI)

I Punti di Primo Intervento sono dedicati alla visita e trattamento delle patologie urgenti a bassa gravità. Per i casi più gravi sono attrezzati unicamente con dotazioni tecnologiche atte alla stabilizzazione e al trasporto dei pazienti presso i Pronto Soccorso di Rimini o Riccione.

L'accesso agli ambulatori è regolato a seconda della GRAVITA'.

Sono adottati attribuiti dagli infermieri del "triage infermieristico", per stabilire la priorità di accesso alla visita medica in pronto soccorso:

  • rosso: paziente molto critico, accesso immediato alle cure
  • giallo: paziente critico, accesso rapido alle cure
  • verde: paziente poco critico, accesso di bassa priorità
  • bianco: paziente non critico, accesso non urgente.

Si sottolinea l'importanza di:

  1. comunicare sempre al medico:
    • Stato di gravidanza
    • Allergie
    • Infortunio sul lavoro
  2. ritornare in Pronto Soccorso dopo aver eseguito le eventuali consulenze specialistiche, per concludere l'iter e ritirare il referto quale unico documento valido ai fini assicurativi e legali.
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"