Test di autovalutazione

QUIZ
Il datore di lavoro, che esercita le attività di cui all'articolo 3, e i dirigenti, che organizzano e dirigono le stesse attività secondo le attribuzioni e competenze ad essi conferite, devono:
informare il più presto possibile i lavoratori esposti al rischio di un pericolo grave e immediato circa il rischio stesso e le disposizioni prese o da prendere in materia di protezione

verificare affinché soltanto i lavoratori che hanno ricevuto adeguate istruzioni accedano alle zone che li espongono ad un rischio grave e specifico

nell'affidare i compiti ai lavoratori, tenere conto delle capacità e delle condizioni degli stessi in rapporto alla loro salute e alla sicurezza;
riceve le informazioni provenienti dai servizi di vigilanza;

Domanda a Scelta Multipla
Il datore di lavoro, che esercita le attività di cui all'articolo 3, e i dirigenti, che organizzano e dirigono le stesse attività secondo le attribuzioni e competenze ad essi conferite, devono:
elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali
accede ai luoghi di lavoro in cui si svolgono le lavorazioni
consultare il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza nelle ipotesi di cui all'articolo 50