Le radiazioni non ionizzanti

N.I.R.

Si tratta di agenti fisici che rientrano nella regione a più bassa frequenza dello spettro elettromagnetico e sono incapaci di produrre fenomeni di ionizzazione quando interagiscono con la materia, pertanto sono denominate radiazioni non ionizzanti (NIR). In campo sanitario vengono utilizzate, per scopi diagnostici o terapeutici, diversi tipi di radiazioni non ionizzanti: campi magnetici, radiofrequenze e microonde, raggi ultravioletti (UV), laser.

radiofrequenze e microonde radiazioni non ionizzanti
 
laser raggi laser
  attenzione campi magnetici

campo magnetico

intenso