In generale

In generale affinché siano osservati i criteri per una corretta movimentazione, devono essere tenuti presenti i seguenti principi:
  • stimare le caratteristiche del carico da movimentare e decidere anticipatamente se è necessario un mezzo di trasporto, un ausilio o l’aiuto di altri colleghi (è preferibile, quando possibile, utilizzare mezzi meccanici o ausili);
  • adottare la miglior tecnica, evitando flessioni, torsioni e sforzi eccessivi del rachide o movimentazioni di carichi utilizzando un solo arto, tenere il peso da movimentare il più vicino possibile al corpo;
  • garantirsi una presa sicura;
  • alternare la MMC con lavori leggeri;
  • valutare la disponibilità di spazi di manovra adeguati e assicurarsi della assenza di ostacoli;
  • ricordare, inoltre, che i punti di partenza e di arrivo dovrebbero essere collocati ad un’altezza da terra tale da non richiedere la necessità di chinarsi od alzarsi troppo.

Il personale che, dalla valutazione dei rischi, risulta esposto a tale rischio, viene sottoposto a sorveglianza sanitaria dal Medico Competente, sulla base del protocollo sanitario all’uopo predisposto.