Classificazione degli incendi

Nel D.M. 20.12.1982, gli incendi vengono classificati in quattro classi, secondo lo stato fisico dei materiali combustibili; vi è inoltre un'ulteriore categoria, non considerata dalla normativa italiana, riguardante gli incendi di natura elettrica.

 

rischio incendio classe A
incendio di
classe A
rischio incendio classe B
incendio di
classe B
rischio incendio classe C
incendio di
classe c
incendio di
natura elettrica